Dodici mesi dopo siamo al punto di partenza. il contratto di Aaron Donald è ancora da rinnovare, e per il secondo anno consecutivo si prospetta un'estate di Holdout per il Defensive Player of the Year della scorsa stagione.
Fonti vicino al giocatore indicano che l'intenzione di Donald sarebbe quella di non partecipare alle attività primaverili che iniziano oggi e si protrarranno, con tempi e programmi diversi, per le prossime nove settimane, fino a che non sarà raggiunto un accordo per un nuovo contratto.
Ricordiamo che la medesima situazione si delineò lo scorso

anno, quando i Rams scelsero di esercitare l'opzione per il quinto anno del contratto da rookie anzichè rinnovare e ristrutturare un contratto per quello che, senza ombra di dubbio, può essere considerato il miglior giocatore di linea di difesa dell'intera NFL.
Donald partecipò (o meglio, fece presenza, perchè non svolse alcun drill) ad un paio di minicamp lo scorso anno, ma poi si mise in holdout fino alla vigilia del campionato, quando fu chiaro che un accordo sul nuovo contratto non sarebbe stato raggiunto prima dell'inizio della stagione. Donald saltò la prima partita ma disputò poi le altre con i risultati che conosciamo tutti.
Quest'anno la storia si sta per ripetere e, nonostante l'ottimismo del front office, non si vedono progressi sul fronte negoziale.
La free agency è stata tutta un liberare spazio nel cap e rioccuparlo con acquisizioni importanti, e l'ultima mossa risale a sabato scorso, quando è stato ristrutturato il contratto del punter Johnny Hekker che ha permesso ai Rams di loiberare poco meno di un milione di dollari di spazio salariale.
Il rischio non è tanto che Donald non giochi (alla fine la stagione la giocherà, come lo scorso anno), ma che i Rams siano obbligati a taggarlo la prossima stagione, nella quale sarebbe free agent, pagandolo più di quello che dovrebbero pagarlo con un contratto pluriennale con la prospettiva di taggarlo di nuovo nel 2020 e poi perderlo definitivamente in free agency (Trumaine Johnson non ha insegnato nulla?).
Sarebbe ora che il front office si decidesse a cedere un po' sulle richieste di Donald. E' il miglior giocatore che abbiamo, è il miglior giocatore della lega nel suo ruolo, dannazione, diamogli questi soldi che si è guadagnato sul campo e facciamola finita!!!

0
0
0
s2sdefault