Stagione finita per il runningback Malcolm Brown, a causa dell'infortunio rimediato nella partita di domenica scorsa contro i Detroit Lions. Nella seconda delle sue portate, Brown ha accusato undolore alla spalla che l'ìha rimandato in sideline, scaricando così tutto il peso del running game sulle spalle (larghissime) di Todd Gurley.
Brown si è procurato una lesione alla clavicola che è stata sistemata ieri senza che fosse necessario intervenire chirirgicamente. La convalescenza, però, sarà comunque lunga, perchè si parla di almeno due messi, il che significa che la stagione è irrimediabilmente andata.
Brown verrà quasi sicuramente messo in Injured Reserve, ed al suo posto dovranno guadagnarsi il posto Justin Davis ed il promettentissimo rokkie John Kelly, che in preseason ha fatto vedere cose egregie ma fino ad oggi è sempre stato inattivo.
McVay ha esplicitamente detto che non c'è una depth chart precisa per decidere chi sarà il numero 2 e chi il numero 3. I due giocatori verranno mandati in campo a seconda delle situazioni e delle loro caratteristiche tecniche e fisiche, il che fa pensare che domenica prossima a Chicago (dove pare che rientrerà Trubisky come quarterback titolare per i Bears), sia Davis che Kelly saranno nel roster attivo, cambiati e pronti ad entrare.
E' possibile che per òla practice squad venga richiamato Larry Rose III, folletto da New Mexico State tagliato in extremis la scorsa estate, più come polizza assicxurativa incaso succedesse qualcos'altro ai tre runningback attuali, che altro.
I medici sono comunque moderatamente ottimisti su una rapida e completa ripresa di Brown, che deve ora affrontare il lungo percorso riabilitativo dopo ls "sistemazione" della clavicola offesa.
0
0
0
s2sdefault